Eccitare il partner film porno erotico

eccitare il partner film porno erotico

Il tuo partner, incoraggiato e lusingato dal tuo atteggiamento, si dimostrerà più entusiasta e intraprendente. I gemiti di piacere o le parole, anche crude, della partner sono molto eccitanti per un uomo.

E tu non ci perderai niente perché non ti sentirai più in dovere di stringere i denti quando lui, pensando di fare la cosa giusta, massaggia il seno come se stesse sfregando il lavandino! Le labbra, il collo e, per certi uomini, le orecchie, sono delle vere micce del piacere. E non dimenticare l'interno cosce, dove la pelle è molto sottile, i capezzoli e i glutei, che ci piace tanto guardare, ma che bisogna anche accarezzare.

Cerca di toccare queste zone con diversi tipi di pressione: Se hai qualche olio profumato o gel lubrificante , non esitare ad usarlo.

Il tuo uomo impazzirà di piacere a letto! Nel pene sono concentrati migliaia di recettori del piacere. In esso si possono distinguere più parti: Il glande , paragonabile alla clitoride , è sensibilissimo alle carezze manuali e orali.

Proprio per la sensibilità di questa parte del pene, la fellatio rappresenta l'arma perfetta per alzare le temperature e rendere il vostro uomo super eccitato. Per quanto riguarda i testicoli , ad alcuni uomini piace che li si tocchi e lecchi, mentre altri uomini non sopportano che ci si avvicini. Un altro punto sensibilissimo è la membrana del perineo , il lembo di pelle sottilissima tra l'ano e i genitali. È una zona spesso trascurata, ma brevi pressioni esercitate con la punta delle dita, durante una fellatio, scatenano l'orgasmo.

L' ano , zona ancora tabù per alcuni, è un vero paradiso per altri. Infatti, nell'uomo il mitico punto G è situato nei pressi dell'uretra e della prostata, all'interno del retto, sulla parete interiore, quella che separa il corpo del pene dall'ano. Insomma, non è facile da raggiungere, ma con un po' di allenamento tutto è possibile.

Praticamente, introducendo un dito nell'ano del partner, risali lentamente lungo la parete rettale. Senti una piccola protuberanza, delle dimensioni di una nocciolina? Quello è il punto G. Le pressioni in questa zona devono essere decise ma non brusche. Quando la situazione sarà davvero hot e il vostro uomo completamente in balia dei vostri gesti, eccovi qualche consiglio su come procedere.

E se poi, dopo tutta questa attenzione rivolta al vostro partner, decidete di focalizzare tutte le attenzioni su di voi, scoprite le posizioni con cui potrete raggiungere facilmente l'orgasmo. Sesso Tutti gli articoli. È risaputo che i ragazzi guardano film porno, a volte di nascosto dalla propria partner, a volte ammettendolo senza problemi, ma cosa succede se una ragazza vuole condividere questa o quella esperienza con il proprio lui? Da sempre i film porno sembrano essere una prerogativa del mondo dei maschi.

Spesso si riuniscono con gli amici per guardarli tutti insieme, di nascosto dai genitori quando si ha casa libera, oppure preferiscono guardarli da soli nella propria camera. Ma le ragazze cosa ne pensano di questi film?

Alcune, quando scoprono che il proprio ragazzo li vede, si stupiscono e si chiedono se sia una cosa normale , arrivando a considerarlo quasi come un tradimento perché il fidanzato si eccita guadando altre donne. Altre la considerano una cosa indecente e non capiscono che cosa i ragazzi possano trovarci in questi film e magari per questo i ragazzi dicono di non vederli.

Altre ancora invece la ritengono una cosa normale e non se ne fanno un problema e magari decidono di condividere questo momento col proprio partner , per rendere più eccitante o per ravvivare il rapporto. Ed allora, per tutte le ragazze che vogliono guardare un film porno con il proprio fidanzato, ecco alcuni consigli per rendere questo momento ancora più bello. Lo stesso consiglio vale anche per i ragazzi. Non è detto che una donna provi piacere a guardare un film porno.

Per questo è importante scegliere il film insieme, cercando di capire quale potrebbe essere quello giusto, in grado di soddisfare entrambi.

..

Nell'uomo il desiderio passa attraverso gli occhi. Allora, perché privarlo di questo piacere? Non spegnere la luce accendi invece qualche candela e lasciati guardare. Scegli delle posizioni eccitanti: L'incontro degli sguardi è un vero stimolante. Se vuoi stenderlo completamente e continuare a far eccitare anche lo sguardo, proponigli di fare l'amore davanti allo specchio.

Tutto sta nell' esprimere i propri desideri e il proprio piacere. Gli stimoli vocali spronano il partner. Per le più timide, dei sospiri e delle semplici indicazioni rappresentano già un grande passo. Le più audaci emetteranno grida di piacere e saranno più esplicite: Il tuo partner, incoraggiato e lusingato dal tuo atteggiamento, si dimostrerà più entusiasta e intraprendente. I gemiti di piacere o le parole, anche crude, della partner sono molto eccitanti per un uomo.

E tu non ci perderai niente perché non ti sentirai più in dovere di stringere i denti quando lui, pensando di fare la cosa giusta, massaggia il seno come se stesse sfregando il lavandino! Le labbra, il collo e, per certi uomini, le orecchie, sono delle vere micce del piacere. E non dimenticare l'interno cosce, dove la pelle è molto sottile, i capezzoli e i glutei, che ci piace tanto guardare, ma che bisogna anche accarezzare.

Cerca di toccare queste zone con diversi tipi di pressione: Se hai qualche olio profumato o gel lubrificante , non esitare ad usarlo. Il tuo uomo impazzirà di piacere a letto! Nel pene sono concentrati migliaia di recettori del piacere. In esso si possono distinguere più parti: Il glande , paragonabile alla clitoride , è sensibilissimo alle carezze manuali e orali.

Proprio per la sensibilità di questa parte del pene, la fellatio rappresenta l'arma perfetta per alzare le temperature e rendere il vostro uomo super eccitato. Per quanto riguarda i testicoli , ad alcuni uomini piace che li si tocchi e lecchi, mentre altri uomini non sopportano che ci si avvicini. Un altro punto sensibilissimo è la membrana del perineo , il lembo di pelle sottilissima tra l'ano e i genitali.

È una zona spesso trascurata, ma brevi pressioni esercitate con la punta delle dita, durante una fellatio, scatenano l'orgasmo. Ed allora, per tutte le ragazze che vogliono guardare un film porno con il proprio fidanzato, ecco alcuni consigli per rendere questo momento ancora più bello.

Lo stesso consiglio vale anche per i ragazzi. Non è detto che una donna provi piacere a guardare un film porno. Per questo è importante scegliere il film insieme, cercando di capire quale potrebbe essere quello giusto, in grado di soddisfare entrambi. È importante quindi riuscire a parlare senza imbarazzo con il proprio partner, per dire cosa ci eccita di più.

Scegliete biancheria consona alla situazione, assicuratevi di non essere disturbati sul più bello e che nessuno torni a casa improvvisamente, trovandovi mezzi nudi sul divano a guardare questi film. In un film pornografico gli attori fanno di tutto ed usano di tutto. Ma non è detto che ad una ragazza piaccia fare certe cose.

Insomma, prendete spunto dal film, ma senza esagerare, rispettando i desideri del vostro partner. Home Archivio Scrivi Contatti Login. Come guardare un film porno col partner È risaputo che i ragazzi guardano film porno, a volte di nascosto dalla propria partner, a volte ammettendolo senza problemi, ma cosa succede se una ragazza vuole condividere questa o quella esperienza con il proprio lui?

Eccitare il partner film porno erotico

: Eccitare il partner film porno erotico

NOMI EROTICI SITI DI INCOTRI 420
GIOCHI DI FARE L AMORE A LETTO INCONTRI UOMINI E DONNE Sesso con passione sito incontri gratis
Eccitare il partner film porno erotico 593
SESSO CONSIGLI MASSAGGI ORIENTALI VIDEO Giochi erotici foto chat libera con foto

EROTICI ANNI 80 MASSAGGIO EROTICO RILASSANTE

L' anozona ancora tabù per alcuni, è un vero paradiso per altri. Sesso Tutti gli articoli. Lunedi 10 Settembre - Come eccitare un uomo mentalmente: Amore e psicologia Come eccitare un uomo: Fallo accomodare sul letto impedendogli di toccarti.

Giochi sexy per coppia cose eccitanti da fare da soli